RICOMINCIAMO

IL DONFIORENTINI RIAPRE VENERDÌ 30 APRILE

Vero, non ci sono ancora le condizioni per una ripartenza completa del mercato. I limiti sono tantissimi, il coprifuoco in primis, e per le strutture più grandi manca il prodotto necessario ad alimentare una macchina complessa. Ma si riparte! Dai film degli Oscar, da quelli rimasti nel cassetto o tenuti in serbo per le sale, dai film cult, e anche da quelli delle piattaforme, per vedere l’effetto che fa su grande schermo.

Ci siamo interrogati a fondo se fosse opportuno riaprire, visto che il pericolo di nuove ondate non è ancora scongiurato.

Le sale di Imola e la maggior parte dell’Emilia Romagna lo fanno. E noi non abbiamo voluto sottrarci non per semplice adeguamento o timore di rimanere indietro, ma perché crediamo sia importante dare un segnale di fiducia e di positività, pur nella massima sicurezza che vogliamo tenere sia verso noi stessi che nei confronti del pubblico: ora tocca a noi dare il nostro contributo per aiutare a far ripartire tutta la macchina della distribuzione e di tutte le professioni e maestranze coinvolte, e per rieducare pian piano il pubblico a tornare in sala che è, noi lo sappiamo bene, il modo più bello di vivere il cinema.

Per iniziare abbiamo pensato di fare solo il venerdì, sabato (proiezioni ore 19,15) e domenica (proiezioni ore 17 e 19,15), per rispettare i limiti del coprifuoco alle ore 22. Poi si vedrà.

Si riparte con lo spirito di chi sa che ci vorrà tempo ma che c’è un pubblico in ascolto e che, come si dice, da qualche parte bisogna pur cominciare.

Noi siamo pronti. E voi?